Repertorio – Inverdurata 2012

**Dall’Ecocittadino.com  l’articolo di chiusura dell’edizione 2012.**
Ventesimo anniversario dell’APAC, nona edizione dell’Inverdurata.
Sono numeri importanti. Ma lo sono solo se in questi anni siamo riusciti a fare qualcosa di positivo per la città e per il modo di pensare della nostra gente.
Nove anni di Inverdurata. Abbiamo iniziato convinti che sarebbe stata un’avventura una tantum. Oggi invece siamo ancora qui perché l’avventura continua ed è diventata un evento che non è rimasto solo a livello cittadino.
L’Inverdurata cerca di mettere armoniosamente insieme cultura, legalità, impegno civico, arte, promozione del territorio e dei suoi prodotti, folklore.

E’ una creatura di questa terra e ne dobbiamo essere orgogliosi.

Sì!  Non si può promuovere sviluppo, rispetto dell’altro e del territorio senza impegno civico e senza legalità.  Sono modi di agire e di pensare che vanno indissolubilmente insieme.  L’illegalità, la corruzione, un impegno solo per tornaconto personale non possono dare sviluppo. Anzi, provocano instabilità, sfiducia nelle istituzioni e tra i cittadini, bilanci in rosso sia dal punto di vista finanziario che culturale e sociale.

L’Inverdurata è nata per far riflettere su questa verità, per far capire che senza legalità non si può andare avanti e che si rischia di distruggere le meravigliose risorse naturali ed umane che abbiamo la fortuna di avere.

Non per niente il tema di quest’anno è: “La crisi, la riscoperta del valore della terra, la salvaguardia dell’ambiente e dei nostri prodotti agroalimentari”, con un sottotitolo che –da solo- è un programma: “SVEGLIATI  PACHINO”.

Ognuno di noi è responsabile di questo risveglio senza comode e stupide deleghe.  Ognuno di noi deve sentirsi chiamato in prima persona, perché  -senza un risveglio prima individuale e poi collettivo- la crisi non si potrà superare e non potrà avvenire la salvaguardia delle nostre risorse.

Nino Gullotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *