Bando Inverdurata 2019

Articolo 1

L’Associazione Temporanea di Scopo “Capo Pachyni” con il Patrocinio del Comune di Pachino, indicono la XVI edizione dell’Inverdurata – Mosaici Vegetali Pachino. L’Associazione Temporanea di Scopo ha il compito di curare tutti gli aspetti della manifestazione ed il rispetto della presente Disciplinare da parte di tutti i partecipanti.

Articolo 2

La Manifestazione si svolgerà a Pachino dal 10 al 13 maggio 2019. I mosaici verranno realizzati lungo la via Cavour.

Articolo 3

Il tema della XVI edizione dell’Inverdurata – Mosaici Vegetali Pachino è: “La Sicilia rappresentata dai manifesti in Art Nouveau”. L’Art Nouveau, conosciuta anche in Italia come stile Liberty, è un movimento artistico che condizionò l’architettura, la pittura e il design del ‘900. Caratterizzata da uno stile elegante, ma allo stesso tempo esuberante e vario, sia nelle forme che nei colori, essa è la madre della grafica pubblicitaria moderna. Inventare nuovi manifesti pubblicitari della Sicilia in stile Liberty.

Articolo 4

Alla manifestazione possono partecipare gli artisti, i Licei d’Arte, le associazioni di volontariato, le Istituzioni Comunali le scuole di ogni ordine e grado e qualsiasi altro ente che, senza fini di lucro, organizzano e/o realizzano tappeti d’arte effimera vegetale e ne promuovono la sua tradizione. Il limite massimo dei gruppi partecipanti è stabilito dall’ATS Capo Pachyni, in relazione a possibili vincoli logistici o di altro genere.

Articolo 5

Il concorso è diviso in due sezioni, la prima è dedicata agli artisti, ai Licei artistici, alle Scuole/Accademie d’Arte e alle associazioni (adulti), la seconda è dedicata alle scuole di ogni ordine e grado e alle associazioni (bambini e ragazzi). Il concorso relativo alla prima sezione non si effettuerà nel caso che i concorrenti siano inferiori a sei.

I concorrenti dovranno far pervenire all’ATS Capo Pachyni la loro adesione su carta semplice indicando a quale sezione desiderano partecipare, corredata da (pena l’esclusione):

Bozzetto. I bozzetti dovranno essere presentati su un foglio A3 protetto da involucro trasparente plastificato. Il disegno a colori dovrà misurare cm 30 x 30 (le dimensioni di realizzazione sono mt 3 x 3)

Descrizione di ciò che rappresenta il disegno;

Titolo e Autore/i, gli esecutori, il nome del responsabile e il recapito telefonico.

I plichi contenenti il materiale dovranno pervenire entro e non oltre le ore 19:00 del 13 Aprile 2019, attraverso un plico sigillato, presso la sede della Pro Loco Marzamemi sita in via Nuova snc (edificio guardia medica) a Marzamemi – Pachino.

Articolo 6

I disegni dovranno essere corredati, pena l’esclusione, dalla richiesta degli ortaggi occorrenti per la realizzazione del riquadro divisi per colori.

Articolo 7

Nella realizzazione dei disegni sono ammessi materiali che non siano verdure (e ortaggi) nella misura massima del 30%. Le verdure in ogni caso dovranno coprire almeno il 70% del quadro. Si precisa che le verdure non potranno essere colorati artificialmente con vernice spray, per immersione etc. I disegni potranno essere realizzati dallo stesso autore o da gruppi di cui lo stesso autore deve fare parte.

Articolo 8

La Direzione artistica nominata dall’ATS Capo Pachyni, composta da esperti in arti figurative, sceglierà i bozzetti artisticamente ritenuti i più idonei da eseguire, con riferimento all’attinenza al tema e alla loro leggibilità, decidendone la collocazione. La Direzione artistica può convocare gli autori di quei bozzetti che, non avendo la completa idoneità, necessitano di alcune modifiche per rientrare in selezione. Il giudizio della Direzione artistica è insindacabile.

Articolo 9

L’ATS Capo Pachyni realizzerà, fuori concorso, i riquadri raffiguranti i loro stemmi.

Articolo 10

I partecipanti scelti saranno avvertiti con comunicazione dell’ATS Capo Pachyni entro il 22 Aprile 2019. Dopo la realizzazione, accanto a ciascun riquadro ed a cura dell’ATS, verrà esposto il bozzetto incorniciato riportante il titolo dello stesso.

Articolo 11

La Giuria, nominata dalla Direzione artistica e ratificata dall’ATS Capo Pachyni, assegnerà, per ognuna delle due sezioni, i seguenti premi:

Sezione artisti: 1° classificato € 1.500, 2° classificato € 1000 e 3° classificato € 500 ed eventuali menzioni speciali.

Sezione scuole: 1° classificato € 500, 2° classificato € 300, 3° classificato € 200, ed eventuali menzioni speciali. alle scuole non premiate verrà corrisposto un premio di partecipazione di € 100. I premi verranno consegnati la sera stessa della premiazione.

La decisione della Giuria di cui al presente articolo, motivata, terrà conto della qualità artistica complessiva della realizzazione secondo i seguenti criteri: leggibilità, taglio ed uso dei materiali, posa del mosaico, armonia cromatica e dei volumi, equilibrio di composizione e spazialità, originalità, eventuali messaggi comunicativi di carattere artistico/culturale, politico/sociale, territoriale, ecc.

Il verdetto della giuria sarà insindacabile.

Articolo 12

Gli elaborati scelti rimarranno di proprietà dell’ATS Capo Pachyni che acquisirà, inoltre, tutti i diritti di riproduzione degli stessi con l’impegno di nominare l’autore.

Articolo 13

I bozzetti non ammessi potranno essere ritirati presso la Sede della Pro Loco Marzamemi nei giorni successivi alla manifestazione.

Articolo 14

La partecipazione alla manifestazione comporta l’accettazione incondizionata di tutte le norme del presente bando di concorso, che rimane a disposizione presso la Sede della Pro Loco Marzamemi e sui seguenti siti Internet: www.inverduratapachino.it e www.prolocomarzamemi.it, e su le pagine Facebook e Instagram della Pro Loco Marzamemi e dell’Inverdurata di Pachino, nonché delle indicazioni tecniche che impartirà la Direzione artistica di cui all’art. 8.

Contatti: segreteria@prolocomarzamemi.it – 3920912515 – mardimarti@gmail.com

 

Comments are closed.