2011

Nel 2011, ottava edizione e anno del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, l’INVERDURATA ancora una volta volle spingere alla riflessione su questo tema che fu: “Per un’Italia più unita, legale e democratica”.

Domenica infatti il professor Roberto Bruno tenne una importante lezione su “Risorgimento e Costituzione”. Le serate furono ricche di intrattenimenti con due complessi musicali e uno stand di degustazioni. Particolarmente interessante fu il torneo di scacchi organizzato dall’Associazione Lorena Fronte, che portò da tutta la Sicilia scacchisti e amanti del gioco degli scacchi, la sfilata con abiti siculo-arabi e il film “La Siciliana ribelle” di Marco Amenta. Sicuramente è stato l’anno boom delle visite e dei pullman: decine di pullman da tutta la Sicilia, diversi visitatori tedeschi e svizzeri, il ritorno dell’associazione camperisti di Siracusa. Inoltre, oltre che Video regione e Video Mediterraneo, arriva una troupe di RAI 3  (chiamata per un altro evento) che gratuitamente decide di effettuare un servizio, colpita da questa originale iniziativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *